Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

  • Pubblicato in Cultura

La triste solitudine dell'America Latina attraverso i libri di Gabriel Garcia Marquez

di Tomas Emilio Silvera Henriquez

Ringrazio Convergenza socialista che mi ha gentilmente dato la possibilità di scrivere questo secondo articolo sulla mia terra.

Gabriel Garcia Marquez è uno scrittore nato in Colombia il 6.3.1927, nella regione nord vicino al mare dei Caraibi, in un piccolo villaggio chiamato Aracataca, famoso nella nostra Storia per essere uno dei luoghi dove avvenne il più grande massacro dell'esercito colombiano verso i lavoratori inermi della United Fruit Company, la compagnia nordamericana che monopolizzava e sfruttava allora vaste coltivazioni di banane.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS