Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

Femminismo e Buen Vivir

di Maddalena Celano

L'emergere del Buen Vivir (Sumak Kawsay) o Vivir Bien (Suma Qamaña) è, come sottolinea Katu Arkonada, un ricercatore basco presso il Center for Applied Studies of Economic, Social and Cultural Rights (CEADESC), il prodotto di un dibattito sorto negli anni Novanta del XX secolo, in Bolivia, quando il governo nei suoi progetti di legge e decreti lanciò lo slogan: "vivir mejor" e gli indigeni, al contrario, risposero con lo slogan “suma qamaña” o “vivir bien” (vivere bene).

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Economia

L'ipotesi di Gaia: il Buen Vivir

di Maddalena Celano

Preambolo

Oggi, la stragrande maggioranza delle cause di morte sul pianeta sono sempre più fame e malnutrizione, nonostante sia difficile da credere visti gli enormi sprechi di cibo e la sovrapproduzione di beni alimentari. Come scrisse, qualche anno fa, Giuseppe De Manzo, ogni giorno trentacinquemila bambini muoiono di fame. Un sacrificio eccessivo da chiedere, fondato sulla esclusione di altri esseri umani e su una riedizione di un feudalesimo razzista ed escludente. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS