Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

Riunione fra il Partito Comunista della Federazione Russa e quello della Repubblica Popolare di Donetsk

di Luca Bagatin

Come riportato dall'organo di stampa “Avanti”, del Partito Comunista della Repubblica di Donetsk, http://wpered.su, il 26 dicembre, a Donetsk, si è tenuta una riunione della delegazione del Partito Comunista della Federazione Russa (KPRF), giudata dal deputato russo Kazbek Taisayev (Primo Vice Presidente del Comitato Centrale dell'Unione dei Partiti Comunisti – Partito Comunista dell'Unione Sovietica (UPC – CPSU) e il Partito Comunista della Repubblica Popolare di Donetsk, giudato da Boris Litvinov.

Dopo le formalità di rito, Taisayev ha parlato dell'assistenza fornita dal Partito Comunista della Federazione Russa, guidato da Gennady Zjuganov (e maggior partito d'opposizione russo) al popolo del Donbass e della Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk.

Il deputato del KPRF ha fatto inoltre presente che, il partito, è riuscito ad ottenere un aumento del numero di posti finanziati nelle università russe per i residenti nelle Repubbliche Popolari del Donbass, il rilascio di diplomi russi per un'università di medicina e passaporti russi per i residenti nelle Repubbliche Popolari.

I comunisti russi patrocinano, infatti, diverse istituzioni educative e forniscono regolarmente aiuti umanitari ai residenti nel Donbass più bisognosi.

 

Ultima modifica ilDomenica, 23 Gennaio 2022 08:12
Devi effettuare il login per inviare commenti