Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

  • Pubblicato in Esteri

A Cuba il 90% del corpo studentesco è stato immunizzato con Abdala o Soberana 02

di Maddalena Celano

Velázquez Cobiella ha spiegato che, poiché oltre il 90% del corpo studentesco è stato immunizzato con Abdala o Soberana 02, si è deciso di aumentare la frequenza in base alle condizioni di ciascuna città, perché sebbene le lezioni in DAD fossero impartite da gennaio a luglio, ora è vitale lo scambio diretto con l’insegnante per risolvere i problemi di apprendimento.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

La ricetta delle destre per il Perù

di Maddalena Celano

L’ultima settimana di questo ottobre 2021 è stata una delle più tese, da quando Pedro Castillo è diventato presidente del Perù, lo scorso maggio 2021. Il Congresso, con una maggioranza di destra, è ansioso di smantellare il ramo esecutivo in modo che si possa tecnicamente annullare il trionfo elettorale di Castillo, sul candidato di estrema destra Keiko Fujimori.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Cultura

L'eco di Democrito nel “progressismo” contemporaneo

di Maddalena Celano

Per quanto riguarda il rapporto tra eleatismo e atomismo, ci sono in definitiva due interpretazioni. Da un lato c'è l'interpretazione che postula l'esistenza di un rapporto di continuità tra Parmenide e Democrito. Dall'altro c'è l'interpretazione che sostiene l'esistenza di un rapporto di discontinuità o di rottura. Nella presente indagine prenderemo posizione a favore dell'interpretazione che postula un rapporto di rottura - e quindi di radicale differenza - esistente tra le due correnti filosofiche.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

La nostra responsabile esteri al Collegno Folk Festival, caldeggiando il premio Nobel alla Brigata Henry Reeve

dalla redazione

La 14° edizione del Collegno Festival Folk è terminata, dopo giornate intere dedicate alla musica, al buon cibo, e al dibattito politico e sociale. Si tratta di una festa dedicata alla multiculturalità, all’internazionalismo e alla solidarietà tra i popoli. Una festa dove è possibile ascoltare buona musica, da ogni parte del mondo, ballare e assaggiare i tipici piatti delle Regioni e dei Paesi ospiti dell’evento. Si svolge annualmente nel segno della solidarietà e della convivenza pacifica tra i popoli. Quest'anno, il paese ospite è stato Cuba che, per la sua storia e per il suo impegno negli aiuti medici al livello internazionale, rappresenta un modello di solidarietà internazionalista a cui tutti noi dovremmo fare riferimento.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

Granjita Feliz: un esempio vincente di azione sociale e “utopia concretizzata” a Cuba

di Maddalena Celano

Durante la mia ultima permanenza a Cuba, il 29 luglio 2021, decido di incontrare, a La Habana, nel quartiere Guanabacoa, il compagno Luis Darío Martos Gonzalez, nostro co-redattore della rivista di teoria politica “L'Ideologia Socialista”. Luis Darío Martos è cofondatore, assieme a sua moglie Elizabeth Frómeta, del progetto rivoluzionario, comunitario e umanitario intitolato: Granjita Feliz.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

Convergencia Socialista en Granjita Feliz

por Luis Darío Martos González

Los lazos de amistad entre los pueblos se fortalecen con los vínculos que establecen las personas naturales y jurídicas a través de las organizaciones de diverso tipo. El diálogo y la cooperación multidisciplinaria y multidimensional favorecen el fortalecimiento de esas relaciones que contribuyen a los lazos entre pueblos y naciones. La historia rica en acontecimientos entre Cuba e Italia data desde el mismo encuentro de las dos culturas -para otros el descubrimiento del Nuevo Mundo-, la del Viejo Continente, más culto y desarrollado, y el Nuevo Mundo o de los aborígenes o pueblos originarios al otro lado del Atlántico.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

Commando colombiano/statunitense uccide il presidente haitiano

di Maddalena Celano

Coinvolti statunitensi e membri della destra colombiana e venezuelana.

Il presidente haitiano, Jovenel Moïse, aveva da tempo numerosi nemici, perciò è stato assassinato questo 7 luglio 2021 (tentando di assassinare anche sua moglie), da un commando composto da numerosi colombiani e qualche (pochi) haitiano-statunitense.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Esteri

Alcune grinfie del Cóndor sono state spezzate

di Maddalena Celano

Convergenza Socialista riconosce il buon lavoro fatto dalla giustizia italiana, per aver condannato 11 tra i peggiori assassini, protagonisti della cruenta repressione squadrista di operai, giovani, minori, insegnanti, artisti e intellettuali del Cono Sur, verso la fine del secolo scorso (tra gli anni ’70 e ’80).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS