Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

  • Pubblicato in Sociale

Italia fanalino di coda ovvero il lavoro ai tempi del Job Act e del Decreto Dignità

di Tiziana Gentili

"Italia, da sempre fanalino di coda rispetto a tutti gli Paesi dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) per quanto riguarda le condizioni di lavoro di giovani e donne lavoro, registra un elevatissimo numero di contratti a termine, pari al 95% tra i nuovi rapporti di lavoro. Una condizione che implica un’alta probabilità di perdere il posto e restare senza reddito.”

Dalla fotografia scattata dall’OCSE nel suo Employment Outlook 2018, pubblicato il 4 luglio 2018, la performance del mercato del lavoro italiano risulta essere ancora al di sotto della media degli altri 35 Paesi membri dell’OCSE, ed il livello di insicurezza del lavoro, si conferma tra i più alti dopo Grecia, Spagna e Turchia.

Leggi tutto...
  • Pubblicato in Sociale

Morti bianche: una strage silenziosa

Ospito nel mio spazio, con grande piacere, questa intervista-articolo di Tiziana Gentili. La sicurezza sul lavoro è, a nostro umilissimo parere, una questione fondamentale anche se essa non può essere disgiunta da un'analisi più complessiva del lavoro medesimo a livello sociale ed anche filosofico-concettuale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS