Rivista aperiodica teorica del Socialismo
Organo politico di Convergenza Socialista

Editoriali

Oltre il PIL esiste il benessere di milioni di donne e di uomini

di Manuel Santoro

Il tema della misurazione del benessere di una società è serio e complesso, e non può essere declinato a semplice questione statistico-burocratica. Sapere cosa si vuol misurare, e quali indici di misura usare, indica già una certa consapevolezza del tipo di società che si vuole costruire, quali sono le priorità su cui spingere, con quali mezzi costruire il futuro delle generazioni a venire.

Leggi tutto...

Il populismo si combatte e si vince con il classismo

di Manuel Santoro

“Quando il gruppo dell’Emancipazione del lavoro impegnò la lotta per il marxismo nella stampa russa all’estero, il movimento socialdemocratico non esisteva ancora in Russia. Era indispensabile innanzitutto aprire la via a questo movimento sull’arena teorica e ideologica. E il più grosso ostacolo ideologico alla diffusione del marxismo e del movimento socialdemocratico era, in quel tempo, costituito dalle concezioni populiste, prevalenti allora tra gli operai d’avanguardia e gli intellettuali di ispirazioni rivoluzionarie” [1].

Leggi tutto...

Ritorno al Socialismo

di Manuel Santoro

Ritorniamo alle politiche economiche e sociali socialiste promuovendo l’alternativa al modello della centralità del capitale, denunciandone il totale fallimento nel soddisfacimento dei bisogni primari dell’uomo. Riavviamo la dialettica politica sulla centralità dell’essere umano e degli esseri viventi, dei loro bisogni e delle loro necessità.

Leggi tutto...

La grande lotta socialdemocratica è su tre fronti: teorica, politica ed economica. Engels docet!

di Manuel Santoro

Il nostro compito è riportare il socialismo a casa, dopo troppi decenni di distorsioni e tradimenti. Il nostro compito è chiaro e sarà una lunga battaglia teorica e politica contro quella collettività di sedicenti socialisti che intendono il socialismo come strumento del capitale per l’addolcimento coatto dell’esistenza schiavizzata dell’essere vivente. Naturalmente non è così.

Leggi tutto...

Riportiamo il socialismo a casa

di Manuel Santoro

Il compito ultimo di una forza politica socialista è lavorare per il superamento del capitalismo. Non ci possono essere mezze misure. L’obiettivo ultimo dell'umanità è superare il sistema economico capitalista il quale va sostiuito con il socialismo. Il capitalismo uccide poiché è l'unica vera causa che rende l'essere umano merce. Il socialismo, al contrario, è l’unico antidoto che può renderci veramente liberi.

Leggi tutto...

Siamo pronti per le elezioni europee con il Partito della Sinistra Europea

Viviamo in tempi difficili in cui speranza e disperazione si intrecciano. Accanto a mobilitazioni che parlano del futuro - come lo sciopero globale sul clima che ha visto una nuova generazione scendere nelle strade -  assistiamo quotidianamentea guerre, sopraffazione, intolleranza e razzismo. 

Leggi tutto...

Per una lista di sinistra alle elezioni europee. Il tempo è ora!

Lavoriamo per le elezioni europee e la presentazione di una lista unitaria della sinistra, con il coordinamento del Partito della Sinistra Europea.

Le organizzazioni italiane che fanno riferimento al Partito della Sinistra Europea – Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, L’altra Europa, Partito del Sud, Convergenza Socialista, Transform! Italia – hanno deciso di mettersi a disposizione per la presentazione di una lista della sinistra alle prossime elezioni europee.

Leggi tutto...

Il nostro percorso politico

di Manuel Santoro

Per comprendere l’ambizione della nostra organizzazione politica è necessario comprendere il nostro obiettivo di lungo periodo. Esso consiste nel rifondare il socialismo su un campo politico assolutamente opposto a quello in cui giace, morendo, da decenni.

Leggi tutto...

Convergenza Socialista entra nel Partito della Sinistra Europea. Prospettive per le elezioni europee

Comunicato stampa e alcune considerazioni di Manuel Santoro

"Convergenza Socialista, soggetto politico aderente al 'Forum europeo delle forze progressiste' e firmatario della chiamata al primo Forum di Marsiglia, ha lavorato in questi anni con tenacia all’emersione di una rinnovata coscienza socialista, classista, mettendo in campo non solo un chiaro risveglio teorico del socialismo di classe, ma avviando una rivista dedicata, dal nome coraggioso come L’Ideologia Socialista, con l'obiettico di riportare in superficie idee, concetti, riflessioni dimenticate da tempo. Un approccio, il nostro, non solo teorico bensì politico e programmatico. Strutturale. Come diceva Lenin: “o ideologia borghese o ideologia socialista. Non c'è via di mezzo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS